Sorprese a Camisano: vincono Cattaneo e Colonetti

Sorprese a Camisano: vincono Cattaneo e Colonetti

Sorprese a Camisano: vincono Cattaneo e Colonetti

Il caldo torrido di questi giorni non ha fermato gli atleti: quasi 250 i fossisti presenti a Camisano.

La tappa

Sotto il caldo afoso di ieri sera, a vincere è una new entry del Fosso 2019, il cremonese Mauro Cattaneo, che ha approfittato della “vicinanza” a casa per iscriversi e imporsi davanti ad Abdeltabbar Hammoch. Terzo, invece, Mattia Bertocchi. Tra le donne ad imporsi è stata la giovane ciseranese Alice Colonetti, seguita da Chiara Milanesi ed Elisabetta Manenti.

 

Pre-gara: 250 atleti sfidano il caldo

Sono stati oltre circa 250 gli atleti che sin dal tardo pomeriggio di ieri, venerdì 28 giugno, hanno raggiunto la piazza di Camisano per prendere parte alla decima e penultima tappa del Criterium 2019.

A partire dalle 20:15 si sono svolte alcune gare promozionali riservate a bambini e ragazzi, che si sono sfidati su un breve percorso in centro paese di fronte al tifo di genitori e atleti. Alle 20:30, invece, è iniziata la tappa del Fosso Bergamasco 2019.

 

La gara: Cattaneo vince a sorpresa, Colonetti batte tutte

In campo maschile ha vinto a sorpresa il cremonese Mauro Cattaneo, alla prima partecipazione al Fosso; secondo Abdeltabbar Hammocch, seguito da Mattia Bertocchi. Assente il leader della classifica, Raffaele Carrara, a cui potrebbe bastare un buon piazzamento nell’ultima tappa di Mozzanica per vincere il Criterium.
In campo femminile invece, i favori del pronostico restano tutti per Elisabetta Manenti, che però, forse complice il caldo, dopo un inizio di gara convincente ha lasciato spazio ad Alice Colonetti, vincitrice della tappa, e Chiara Milanesi. La leadership della classifica femminile, ora, è in mano proprio alla Manentii, che dovrà stare attenta a non commettere passi falsi all’ultima gara per non lasciarsi scappare la vittoria.

 

Le categorie

Al termine della gara, e dopo aver recuperato le forze grazie al ricco ristoro finale allestito dai volontari del “Camisano Running”, gli atleti hanno assistito alle premiazioni, che hanno visto premiati i leader della classifica a punti, Raffaele Carrara (assente) ed Elisabetta Manenti, oltre ai primi sei atleti e le prime sei atlete di ciascuna delle categorie previste dal regolamento. Premi speciali anche ai primi due camisanesi al traguardo e ai classificati numero 50, 100, 150 e 200.
Ecco i nomi di tutti i premiati, insieme ad alcune foto della gara:

CATEGORIA A

1- Hamocch AbdelTabbar

2- Emilio Elena

3- Nicola Testa

4- Simone Viola

5- William Belloni

6- Simone Agliardi

CATEGORIA B

1- Mattia Bertocchi

2- Ivan Angiolini

3- Yassine Khalfaoui 

4- Marco Albini

5- Marco Vittorio Fumagalli

6- Francesco Spinelli

CATEGORIA C

1- Mauro Cattaneo

2- Antonio Belotti

3- Ferruccio Gamba

4- Danilo Peri

5- Marco Giuliano Giupponi

6- Stefano Crotti

CATEGORIA D

1- Giorgio Campana Binaghi

2- Paolo Guerino Tomasoni

3- Mauro Gagliardini

4- Angelo Marco Bettinelli

5- Marco Gaviraghi

6- Ippolito Dominoni

CATEGORIA E

1- Giuseppe Fagiani

2- Marcello Angelini

3- Claudio Nessi

4- Ivo Chiapparini

5- Lucio Bazzana

6- Giovanni Capasso

CATEGORIA F

1- Alice Colonetti

2- Elisabetta Manenti

3- Sarah Zerbini

4- Sara Panzeri

5- Sara Oprandi

6- Daniela Benaglia

CATEGORIA G

1- Chiara Milanesi

2- Fabiola Callegari

3- Gaia Sonzogni

4- Moira Mazzoleni

5- Raffaella Bolis

6- Anouck Van Belkom

CATEGORIA H

1- Valeria Tiburzi

2- Nadia Calvi

3- Maria Claudia Cossetti

4- Anna Carla Gherardi

5- Elisa Pelliccioli

6- Lucia Dozio

Primo camisanese: Nicola Testa

Prima camisanese: Fabiola Callegari

50esimo classificato: Giacomo Capitanio

100esimo classificato: Lorenzo Degani

150esimo classificato: Antonio Fugazzola

200esimo classificato: Angelo Greco

 

Ecco alcune foto della serata: