Il Fosso si conferma, record di iscrizioni anche a Cologno

Dopo l’exploit di Carobbio degli Angeli, anche la tappa di Cologno sbanca il lunario con il record di iscrizioni. Quasi 490 gli iscritti alla gara appena conclusasi, che ha visto trionfare Maurizio Vanotti ed Elisabetta Manenti.

Anche Cologno è da record

Se dopo il grande successo di venerdì scorso eravamo in cerca di conferme, le abbiamo avute. Questa sera a Cologno al Serio, nonostante il rischio pioggia e le poche gocce cadute poco prima della partenza, sono stati quasi 490 gli atleti iscritti, un record per la tappa e per tutto il Criterium.

Il gruppo di Camisano prima della partenza.

La gara

Sin dalle 18:30 l’oratorio di Cologno ha cominciato ad affollarsi di atleti, venuti in massa nonostante il rischio pioggia per partecipare alla “Corsa dei quattro portoni”.
La manifestazione è cominciata alle 20:15 con la corsa dei ragazzi, che hanno percorso un kilometro all’interno del centro cittadino.
Alle 20:30, dopo qualche goccia di pioggia, è stato dato il via alla gara valida come seconda prova del Criterium del Fosso. Prima della partenza gli atleti hanno osservato un minuto di silenzio in memoria del compianto Ezio Cavalleri, storico membro dell’Atletica Cologno venuto a mancare pochi mesi fa.
Dopo lo sparo, spazio alla corsa. A spuntarla, al termine dei tre giri veloci attorno alle mura di Cologno è stato Maurizio Vanotti, che ha portato a termine il percorso di circa 6,5km in 20 minuti e 18 secondi, staccando Fabio Pirillo, secondo classificato, di un solo secondo.
Terzo classificato invece Raffaele Carrara, giunto al traguardo pochi secondi dopo il duetto di testa, seguito da Roberto Avogadro e Giorgio Campana Binaghi.
In campo femminile si è imposta per la seconda settimana consecutiva Elisabetta Manenti, che con il tempo di 23 minuti e 21 secondi ha staccato di venti secondi Eveline Muriira Makena. Terza Classificata Katiuscia Nozza Bielli, seguita da Daniela Majer e Monia Acerbis.

La partenza della corsa dei bambini.

Classifiche e premiazioni

Al termine della gara gli atleti hanno ricevuto il proprio premio di partecipazione e hanno avuto modo di recuperare le forze presso il ristoro allestito dagli organizzatori nel cortile dell’oratorio parrocchiale. Attorno alle 21:30 si sono dunque tenute le premiazioni di tutte le categorie del Criterium.
Ecco l’elenco degli atleti premiati in ciascuna categoria:

CATEGORIA A:

1- Raffaele Carrara
2- Roberto Avogadro
3- Simone Viola
4- Fabio Milesi
5- Simone Fumagalli

CATEGORIA B:

1- Maurizio Raimondo Vanotti
2- Fabio Pirillo
3- Nicola Nozza
4- Marco Spreafico
5- Mattia Barbaglio

CATEGORIA C:

1- Mauro Arnoldi
2- Livio Rinaldi
3- Diego Scabbio
4- Marco Zanini
5- Erik Mistri

CATEGORIA D:

1- Giorgio Campana Binaghi
2- Marco Gaviraghi
3- Michelangelo Morlacchi
4- Paolo Tomasoni
5- Silvio Grassi

CATEGORIA E:

1- Marco Busi
2- Giuseppe Fagiani
3- Franco Possoni
4- Claudio Nessi
5- Lucio Bazzana

CATEGORIA F:

1- Elisabetta Manenti
2- Sara Panzeri
3- Valentina Donadoni
4- Michela Sbernini
5- Alessandra Maffi

CATEGORIA G:

1- Eveline Makena Muriira
2- Katiuscia Nozza Bielli
3- Daniela Majer
4- Roberta Locatelli
5- Manuela Assolari

CATEGORIA H:

1- Monia Acerbis
2- Nadia Calvi
3- Rita Lilia Quadri
4- Simona Pievani
5- Sonia Opi

Ecco alcune altre foto della serata: